homeHome Chi SiamoChi Siamo ProgrammaProgramma Comunicazioni ai CittadiniComunicazioni ai Cittadini Attività PoliticaAttività Politica Dicono di noiDicono di Noi Lascia un MessaggioLascia un Messaggio Promesse SmascheratePromesse Smascherate ContattiContatti ContattiContatti
 

 

 

COMUNICAZIONE AI CITTADINI

 

 

 

 

Messaggio di ringraziamento agli Elettori di "Petriolo Domani"

 

280, questo è il nostro numero per il quale vogliamo ringraziare pubblicamente quanti hanno creduto in noi e ci hanno dato fiducia. Pochi o molti? Sono oltre il 20% dei voti validi. Fin dall'inizio sapevamo di aver scelto una strada difficile e diversa dalla tradizione in un paese che nella tradizione ha il pilastro fondante. Sapevamo di non vendere balocchi. La nostra scelta è stata quella di correre da soli senza l’appoggio di nessun partito. Quindi grazie a chi ci ha votato e a chi ci ha seguito durante la campagna elettorale. Grazie anche a chi ci ha criticato perché ci ha aiutato a crescere.

Noi non eravamo attratti dalla poltrona, ma dall'idea di mettere al servizio della comunità le nostre competenze e le nostre conoscenze per il bene del paese. Noi crediamo che siano le idee a rivoluzionare e cambiare il mondo. Facciamole crescere tra la popolazione e speriamo che alla prossima tornata elettorale i tempi saranno maturi!

Cari concittadini, noi crediamo in Voi. Non vi facciamo promesse di favori personali perché non è nel nostro stile, vi diciamo soltanto che “Petriolo Domani” non deve finire e non finirà. I consensi da Voi manifestati sono il più grande stimolo per andare avanti con le nostre idee innovative finalizzate a perseguire il bene e lo sviluppo del nostro amato paese.

La Petriolo in cui crediamo non è quella dei baratti dell'ultima ora, ma quella di gente che si siede intorno ad un tavolo per affrontare i problemi veri di un paese fermo da troppi anni. Noi ci rivolgiamo a chi crede che la Casa Comunale non sia la Casa del Potere, ma la Casa del Servizio e che amministrare non significhi saper prevedere i numeri e farli crescere con i doni elettorali.

Anche se siederemo agli ultimi posti della sala consiliare, questo non ci impedirà di far sentire la vostra voce e le vostre volontà. Rappresentarvi sarà il nostro compito, anche dall'opposizione.

I candidati della “Lista Petriolo Domani”